Previously on strike*

Post rapido e telegrafico ma pieno di speranze: Walter Veltroni ha appena annunciato che il PD candiderà il Dotto Jack Shepard direttamente dall’isola di Lost, per la circoscrizione elettorale dell’Oceania riservata agli italiani all’estero (e non preoccupatevi per la nazionalità, Jack ha annunciato che, per ottenerla, è disposto a sposare la prima donna italiana che … Leggi tutto

Desperate viewers – una guida per capire se e quanto vedremo delle serie tv nel 2008

Presumo ormai tutti sappiamo che da qualche mese è in corso uno sciopero – con tanto di trattativa ad oltranza – degli autori televisivi statunitensi, riuniti nella Writers Guild Association. In sostanza gli autori, che poi sono quelli che fanno grande una serie tv, chiedono più soldi e che gli sia riconosciuto un ruolo maggiore … Leggi tutto

Mi chiamo Dexter, per gli amici “Veronica”

In questi giorni in casa siamo alle prese con Dexter, mini-serie televisiva del momento (solo 12 puntate all’anno, anche se lunghe) che racconta le avventure di un solitario consulente dei CSI di Miami (niente a che vedere con l’omonima serie con protagonista il gemello segreto di Osvaldo Bevilacqua) che, nel tempo libero, è un “serial killer … Leggi tutto

Altri funambolismi tecnologici con l’Archos 605 di cui bullarsi ai BarCamp (poi smetto)

Ma mano che passano i giorni scopro nuovi modi di utilizzare l’Archos 605 WiFi con cui recentemente mi sono fidanzato. La scoperta più funky del giorno è che ho trovato il modo di crearmi una sorta di servizio Slingbox personalizzato. Qui in Europa non è diffuso, ma lo Slingbox negli Stati Uniti è un piccolo … Leggi tutto

Spoiler is the new punk: tornano le magliette scioccanti, ma…

Trent’anni fa i punk decisero di scioccare il mondo coi vestiti. Cosa idiota, se vista a posteriori, ma alla sua epoca piuttosto rilevante. Ecco quindi le sedi ANPI in agitazione per le magliette dei punkettoni nostrani, tutte inspiegabilmente fiorite di svastiche o di immagini di Hitler. O i gesuiti imbesuiti (va che bel distico…) per … Leggi tutto

Segni che ormai siamo in estate e mi girano le balle

– E’ sparito l’ovetto Kinder, sostituito dal Kinder Merendero (stesso form-factor esterno, stesso sapore se correttamente consumato, ma consistenza e design interni completamente diversi): ormai vale come indicatore del cambio di stagione da anni. – La pubblicita’ di rimedi contro la cellulite e’ salita a livelli insostenibili. Con tutte le brutture che hanno le donne … Leggi tutto