Pina! Stacca il telefono, stacca il telefono!

EmmeBi rivela al mondo il gadget fantozziano definitivo per l’italiano medio che segue i mondiali: il prodotto di un design tra il perverso e il mefistofelico, che non potrà mancare nelle case degli italiani, accanto al modellino di "Ciao", la mascotte di Italia 90, al frate favarone (per i goliardici), e alla gondola in ceramica che si illumina e ruota su se stessa.

(nota a discolpa di EmmeBi e del sottoscritto, prima che pensiate che ci diamo a certe pratiche ruttatorie: possediamo entrambi l’infame gadget, ma ci è giunto in omaggio. E poi si sa che quando si guarda la propria squadra di calcio in televisione non si cambia MAI canale: a cosa serve un telecomando?).

Ah, e Forza Ghana!

6 commenti su “Pina! Stacca il telefono, stacca il telefono!”

  1. Io sono in una interessante situazione: se vinciamo sono contento, se perdiamo anche. E posso gioire dalla mia elevata qualità granata. In questo momento siamo al top in Italia: chi c’è calcisticamente parlando più felice di noi?
    Forza Toro!!

  2. mi sa che non ne avrò bisogno…
    questa volta i mondiali sembra che non mi appassionino per nulla, non ho ancora visto una partita, e nemmeno il commento della Gialappa’s mi ha aspirato…
    e pensare che ai tempi di Italia90 ho visto tutte le partite ricordandomi pure i risultati (per un po’, non certo per 16 anni)…

Lascia un commento