Elaborare la puntata 20 della seconda stagione di Lost

Ok, ci siamo già presi male in un Off-Topic nei commenti del post precedente a questo, ma in effetti la questione merita un post tutto per sè.

La puntata 20 di Lost è quella che simpaticamente potremmo definire una mazzata ben assestata sulla nostra nuca, assolutamente di sorpresa e senza che nessuno di noi se la aspettasse (anche se a vedere due protagonisti copulare vigorosamente a cielo aperto, un mezzo pensiero al fatto che il binomio eros-thanatos è un classico nelle sceneggiature anglosassoni lo avremmo dovuto fare [ma scommetto che molti di noi erano presi dall’emozione di vedere volare via la canottierina nera: l’ormone oscura l’intelletto, si sa]).

Come dicevo già nei commenti, a fine puntata sono rimasto per circa un’ora a fissare lo schermo nero del televisore, incapace di qualsiasi atto o pensiero. Innegabilmente i signori che scrivono Lost hanno una capacità incredibile di prenderci alle spalle. Visto quanto sono perfidi, mi sa che i veri Others sono loro.

In ogni caso, la serie – come stressavo nei commenti – è in chiaro "deficit di gnocca" e bisogna che la situazione si equilibri maggiormente, che se sparisce la protagonista più sexy, poi gli spettatori maschi debbono ripiegare i pensieri impuri su Kate (non che sia da buttare, anzi: ma l’altra era meglio), il che fa molto prima stagione.

La consolazione (non di tipo estetico, ovviamente, almeno per me maschio etero) è che nelle prossime puntate dovrebbe tornare Desmond, col suo accento un po’ scozzese e un po’ antillano.

E già che ci sono, tanto per complicare le cose, è pure nato il nuovo sito della Hanso Foundation, che ovviamente si presenta ancora più inquietante e ricco di misteri rispetto al precedente. E’ assolutamente da vedere, a vostro rischio e pericolo.

A proposito di lutti: cominciamo a prendere in considerazione l’idea che mancano solo più 3 puntate alla fine della seconda stagione (ma l’ultima è doppia). Poi inizia il triste periodo di giugno, in cui non ci sono più serie Tv. E l’attesa per la terza stagione ci porta fino ad ottobre. Contando che normalmente il season finale ci lascia con quel miliardino di interrogativi (motivo per cui d’estate si è di cattivo umore: non si dorme la notte mentre ci si arrovella sui misteri di Lost e Veronica Mars!), è palese che bisogna reagire.

Per occupare il tempo e non trovarmi senza Toro e senza serie tv a lanciare i sassi dal cavalcavia vicino a casa, durante la stagione mi sono messo da parte Surface e Ghost Whisperer da guardare (di entrambe ho visto le prime puntate e nulla più). In più ho un’intera stagione di Simpsons e South Park da recuperare e la seconda stagione di The 4400 da guardare per bene, che l’ho gestita male e ho perso il filo.

13 commenti su “Elaborare la puntata 20 della seconda stagione di Lost”

  1. Ti consiglio di buttarti subito su Surface, la serie purtroppo è terminata martedì… sono già in astinenza. Attenzione, può dare assuefazione!

  2. Sai mica dove posso trovare la seconda serie in italiano????
    Su emule ho trovato solo la versione inglese con sottotitoli in italiano.

  3. mi spiace per Veronica Mars: è deturpata da un doppiaggio non all’altezza. Si perde il 90% del groove e delle battute. Guardatela in inglese e fa un altro effetto.

  4. Veronica Mars non va giù!Ho provato a seguire le prime puntate e non mi ha proprio preso…per il resto che dire:Ana Lulu era la migliore su quell’isola.Resta da vedere se la pazzarella morirà prima di sputtanare il vergognoso Micheal.

  5. Io ho trovato l’episodio per i primi 40 minuti abbastanza noioso. Certo, il finale mi ha distrutto, ma…

    E poi sono il solo a ridere pensanso a Desmond che vaga solo per l’isola a sfuggire a mostri, orsi polari e cavalli?
    Non si può nemmeno dire “Impazzirà” perché troppo in sé non mi è mai sembrato! 😀

    E a proposito di Veronica Mars, tra poche ore gli americani si beccano il finale della seconda stagione, che pare sia qualcosa di notevolissimo…

  6. condivido lo smarrimento e lo sguardo fisso sullo schermo nero dopo la mazzata finale della 2×20. pensavamo che sarebbe stato irripetibile lo shock di quel finale in cui x sparava a y (maledetti spoiler), e invece.

    E invece. Se li adoro, questi bastardi. mi mancheranno, tutta l’estate.

  7. Beh, se c’è carenza di gnocca potrebbe essere finalmente arrivato il momento in cui Jack e Sawyer limonano duro.

    Buttalo via… 🙂

  8. mah sì comunque spinto dai tuoi entusiasmi ho guardato un po’ di veronica mars ma devo dire che non mi prende alla follia. intelligente, perlomeno.

  9. a giugno, pare, inizino la terza stagione di the 4400 e la seconda di weeds (che ti consiglio caldamente)… RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Lascia un commento