Worship time – Big Mama Thornton

Giuro che stavo lavorando quando non so come sono capitato su un inatteso proto-video di Big Mama Thornton (verso cui ho sviluppato un culto para-religioso che la trasfigura in una sorta di Budda al femminile – stazza inclusa) che canta "Houndhog". Sì, esattamente il brano-scandalo di Elvis (che, sia ben chiaro, ha copiato da lei). Ma mille volte meglio: più lenta, più groovy e più incazzusa. Rock’n’roll primitivo e dalle radici innegabilmente nere.

Insomma, bellissimo.

1 commento su “Worship time – Big Mama Thornton”

  1. beh, che dire?? decisamente un grazie! aggiungerei un “continua così” dato che è la seconda volta che approfitto di una tua indicazione musicale!! ma sembrerebbe forse un poco paraculo (!) …
    perciò.. saluti & baci!
    Stefi

Lascia un commento