10 commenti su “Oh, mi sa che oggi è un altro giorno”

  1. è che non ho il ghiaccio pronto!
    ma per un evento di questo genere si può anche bere caldo.
    In ogni caso ho una barbera d’Alba di Francarlo Negro di Neive (titolare di http://www.cantinadelrondo.com/, uno dei migliori ristoranti del Piemonte, di sicuro quello dove si beve meglio) che eventualmente mi godrò con tutta calma e alla temperatura giusta, magari con un piattone di acciughe al verde.

    E poi brillo mi metto a cantare Canzone Popolare a squarciagola.

  2. calma e gesso ragazzuoli.
    fino alla 2° proiezione di dati reali.
    calma e gesso anche se butta bene.

Lascia un commento