Dean Martin era un compagno

Visto lo straordinario successo elettorale del Centrosinistra nelle votazioni degli italiani all’estero, propongo di eliminare "Canzone Popolare" come inno dell’Ulivo e sostituirla con "That’s amore" (il link si apre in una pagina inquietante, lo so).

E poi noi che tifiamo per i PACS non possiamo perderci una canzone che parla di "gay tarantella", no?

3 commenti su “Dean Martin era un compagno”

  1. grazie!
    A volte ho l’impressione di scrivere cose che colgo solo io: una specie di autoblog, insomma.

  2. Dean Martin era protagonista di una canzone di Fabio Concato, (“A Dean Martin, appunto”) in cui era utilizzato come icona dell’americano anticomunista che incappa nel travestito (inseguendo Califano, insomma)

    I tuoi post hanno sempre una caterva di livelli di lettura. Complimenti.

Lascia un commento